Paola Del Chiaro

IMG_1814

 

Nata a Lucca il 23 marzo 1963

Iscritta alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Pisa nell’anno Accademico 1983/84, ha conseguito il Diploma di Laurea in data 24/10/1991.

Nel Novembre 1991 ha ottenuto l’abilitazione alla professione di medico chirurgo presso l’Università di Pisa.

Dal 14 Gennaio 1992 è regolarmente iscritta all’Albo dell’Ordine dei Medici Chirurghi della provincia di Livorno n.3001.

In data 14/10/1996 ha conseguito il Diploma di specializzazione in Anestesia e Rianimazione, indirizzo Terapia Intensiva con il massimo dei voti.

Ha partecipato a numerosi congressi nazionali e corsi di aggiornamento di interesse anestesiologico, rianimatorio e di terapia antalgica.

Ha prestato servizio come incaricato a tempo determinato nella funzione di Dirigente medico I° livello di Anestesia e Rianimazione, presso l’azienda USL3 di Pistoia presidio ospedaliero di Pescia.

A decorrere dal 22 dicembre 1997 risulta regolarmente assunto a tempo indeterminato in qualità di Dirigente Medico primo Livello di Anestesia e Rianimazione presso l’Azienda Ospedaliera di Pistoia presidio ospedaliero di Pescia.

Nell’ambito dell’U.O di Anestesia e Rianimazione di detta azienda si è occupata sia della parte anestesiologica che rianimatoria. Ha frequentato le sale operatorie delle varie specialità.

Particolari competenze sono state acquisite nell’ambito dell’algologia, svolgendo sia ambulatori che manovre invasive in sala operatoria per la cura del dolore cronico e per il dolore oncologico.

Con riferimento a tale attività si interessa in particolare di procedure invasive per il controllo del dolore, prendendo familiarità con le tecniche di epidurale selettiva, epidurolisi,infiltrazione faccette articolari, infiltrazione articolazione sacroiliaca, infiltrazioni intraarticolari eco guidate di anca ginocchio e spalla.

Depliant Del Chiaro modificato

Impianti di neuromodulazione elettrica e farmacologica( con impianti di catetere neurostimolatore midollare e pompe programmabili impiantabili per la somministrazione intratecale di farmaci)

Ha eseguito circa 1300 procedure di terapia antalgica invasiva con utilizzo di rx scopia.

È socia dell’Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri italiani (AROOI) dell’International

Neuromulation Society (INS) e della Società di Osssigenoozono terapia (SIOOT)

Attualmente svolge la libera professione extramoenia a Pescia e a Livorno

Scarica il CV Europeo